Genesa Crystal, lavoro su di sè, Legge Di Attrazione

Manifestare desideri e intenti consapevolmente ed efficacemente

Si è fatto un grandissimo parlare su come manifestare e come esprimere gli intenti in maniera rapida ed efficace, su quali desideri sia etico o meno esprimere e vorrei fare il punto della situazione con questo articolo, espandendo poi i concetti con video e storie sul blog sulla pagina fb Vivere con l’accento e sulla pagina Instagram Vivere con l’accento.

Come prima cosa farò un elenco di cose necessarie per ottenere la manifestazione:

  1. credere fermamente a ciò che stiamo manifestando
  2. alzare la vibrazione personale come se questo desiderio sia già manifestato
  3. elencare perfettamente cosa realmente vogliamo
  4. allenare la mente in ogni momento a stare nel focus del desiderio
primo video manifestazione

1- Il primo segreto è assumere, cosa vuol dire assumere , copio dal sito uam.tv:

La Legge di Assunzione è stata formulata per la prima volta dal mistico Neville Goddard e presuppone che nulla esiste al di fuori della propria coscienza e la nostra intera esperienza del mondo è una rappresentazione simbolica di dove si trova attualmente la nostra coscienza.

dunque aggiungo io, per spiegare meglio, noi abbiamo infinite possibilità di realizzazione e non abbiamo nessun limite, perché siamo unicamente noi i creatori della nostra realtà , in quanto siamo noi a creare questo film in cui viviamo,

a questo punto sorge la domanda , perché allora la nostra realtà non ci piace ?

perché non è quella meraviglia che desideriamo?

è semplice, perché non siamo abituati a dare attenzione ai nostri pensieri, perché siamo il prodotto di insegnamenti e memorie limitanti che ci dicono di non meritare e di non essere abbastanza e soprattutto perché non ci permettiamo di desiderare ciò che veramente vogliamo.

Il segreto dunque sta nel considerare il desiderio come già assunto, cioè come già ottenuto e insegnare alla nostra mente a fare i pensieri che diciamo noi non quelli che dice lei, in preda a tutte queste limitazioni, perché noi possiamo tutto, basta fare pratica e vivere come se il desiderio è già soddisfatto.

2- Il secondo segreto è quello di stare perennemente nel ”Living the end” cioè vivere come se il desiderio fosse già realizzato, alzare la propria vibrazione personale come se tutti i nostri desideri sono già stati esauditi, e l’universo si conformerà alla nostra sensazione. Spesso quando la realtà ancora non si conforma alla mia vibrazione, mi chiedo, cosa penserei di questa situazione o cosa farei in questa situazione ( o con questa persona ) se tutti i miei desideri sono realizzati? e li è molto semplice rispondere con un ”ma chi se ne frega :-)”

vivere nello stato del desiderio soddisfatto è assolutamente risolutivo per vedere cambiare la tua realtà.

ricordatevi, se manifestate la mancanza vi mancherà sempre qualcosa.

3- Terzo segreto, fare un elenco ben preciso di ciò che vogliamo, una specie di lista della spesa, questo serve A a dichiarare ed ammettere ciò che vorremmo davvero, B a tenere sempre sott’occhio quale e il nostro vero intento o desiderio e soprattutto fare questo elenco con la consapevolezza che davvero noi possiamo ottenere tutto alla nostra realtà, il compagno, la compagna , il lavoro, l’attenzione giusta dalle persone , e tutto ciò che desideriamo.

la domanda che sorge spontanea dopo anni in cui abbiamo creduto che accettare il nostro disegno divino e che ci sono prove che dobbiamo per forza attraversare senza possibilità di scelta , è ma descrivere la persona che vogliamo o manifestare una persona specifica non è ledere il libero arbitrio ? no non lo è perché le persone si comportano esattamente come noi pensiamo, e noi da ora possiamo pensare il meglio per noi da parte di qualsiasi cosa e da parte di qualsiasi situazione, la persona o la situazione si conformerà di conseguenza perché noi e solo noi creiamo la nostra realtà

4- Il quarto segreto è quello di essere sempre presenti ai propri pensieri e orientarli come vogliamo noi e non come vogliono loro, ogni volta che vagano dobbiamo riportarli all’ordine, dobbiamo orientarli verso tutto ciò che vogliamo e non verso ciò che vogliono loro, perché i pensieri sconnessi sono solo il frutto di un attività mentale controllata dalle nostre memorie, quelle dei nostri antenati, l’educazione inculcateci e le nostre esperienze anche di altre vite.

vi faccio degli esempi pratici semplici e veloci che vi servono per verificare immediatamente la vostra potenza di creatori, in seguito vedrete che con l’allenamento potete manifestare qualsiasi cosa ,

  • vorrei un appuntamento con l’estetista o la parrucchiera in un dato giorno o un dato orario, ma pensate che quel giorno sarà piena, bene eliminate il pensiero limitante immediatamente riportate i pensieri in ordine e manifestate ciò che volete come se già sia successo.
  • ho trovato un parcheggio in un determinato posto vicino a dove devo andare, fate come sopra.
  • quella persona si ferma e si gira a guardarmi .
  • inviate un messaggio e controllate che la mente lo invii con un’ intenzione di risposta ben precisa .
Video su come inserire gli intenti in genesa ❤️

Se hai domande scrivi al 3317812575 oppure seguimi sulle pagine

Pagina fb

https://www.facebook.com/ManuelaGallie/

Pagina instagram:

https://www.instagram.com/vivereconlaccento/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.