Genesa Crystal, Vampiri energetici e Protezione energetica

Pulizie di primavera (come ristabilire l’equilibrio energetico in casa )

In inglese, si chiama decluttering ed è l’equivalente italiano delle pulizie di primavera. Secchi enormi di indifferenziato volti a svuotare i nostri ambienti da cose vecchie e inutilizzate, per far circolare aria nuova.

Pulizie di primavera in casi estremi.

Si possono fare in qualsiasi periodo dell’anno, quando se ne sente il bisogno. I cambi stagione dell’armadio sono i momenti più appropriati, possiamo pulire, eliminare e rinnovare  tutta l’energia della casa.

Questa filosofia, come amo chiamarla io, si utilizza per fare spazio e pulizia in casa. Vi svelo un motivo più importante e motivante, cioè la pulizia energetica e di conseguenza il circolare di energia nuova nei nostri ambienti.

io sono una maga a ”declatterare” 🙂 elimino anche quello che mi serve solo ogni tanto, penso sempre che magari può servire di più a qualcun’altro e se mi dovesse servire in futuro avrò l’abbondanza per riacquistarlo. Questo è quello che mi ha sempre insegnato mio padre.

dunque faccio veloce a liberarmi di tutto 🙂

Stanza per stanza vi accompagnerò nella scelta di ciò che è meglio eliminare; non parlo di buttare perchè potrei spezzare il cuore di qualche maniaco del controllo, della conservazione o del riciclo di qualsiasi oggetto, ma vi svelo un segreto: si può eliminare donando, vendendo, dando quindi una nuova vita a vestiti e oggetti senza per questo essere degli sperperatori di capitali. 

Quando poi un oggetto si rompe, si usura, oppure è inutilizzato da più di 12 mesi ( 24 per i casi più disperati) senza alcun nostalgia si deve assolutamente eliminare.

Iniziamo dal locale meno calcolato ma molto frequentato:

Il Bagno

  • cosmetici vecchi e impolverati che useremo nel 2023 alla prossima festa;
  • detersivi quasi finiti ma ormai utilizziamo quelli nuovi;
  • contenitori di ogni tipo che un giorno forse utilizzeremo in viaggio;
  • creme effetto lifting che non usiamo più da quando c’è la mascherina;
  • elastici usurati, pennelli da barba antichi, piantine moribonde per la congestione energetica, 
  • saponi o prodotti rinsecchiti comprati nell’anteguerra;
  • asciugamani lisi e usurati, ( vi assicuro che una volta buttati potrete acquistarli nuovi per la           legge di compensazione).

La Cucina

  • nella dispensa, tutte le cose scadute o mezze aperte da più di un mese; vi ricordo quelle     meravigliose farfalline bianche che troviamo  nel mais, nelle farine ecc ecc;
  • nel frigo, idem, da una settimana ad un mese a seconda dell’alimento;
  • strofinacci lisi e usurati, presine tanto usate da essere inutili, 
  • the, caffè e infusi vecchi di decenni, fate pace con il fatto che non li usate;
  • tazzine, piatti, stoviglie, contenitori di plastica rotti o incrinati vanno buttati immediatamente, sono covi di energie disarmoniche;
  • sotto il lavandino: spugne vecchie, saponette non utilizzate, detersivi di cui non ci piace l’odore, rassegnatevi non li useremo mai.

 Camera da letto 

  • tutti i vestiti che non usate da più di 18 mesi vanno eliminati, donati o venduti nei
  • mercatini, per ridare nuova vita a loro e a chi li utilizzerà davvero;
  • stessa cosa per vestiti di quando avevate la taglia 40, il corpo si trasforma sappiatelo;
  • tutti i capi usurati, rappezzati, lisi e inutilizzati vanno buttati subito, non domani.
  • tutto ciò che avete nei cassetti, va preso, analizzato e ordinato in tre gruppi: donare, vendere,buttare.
  • tutto ciò che è rotto o non completo va eliminato, contenitori senza coperchio, giocattoli senza gambe  e senza braccia ecc;
  • nel comodino, riviste vecchie, libri che stanno lì da una vita, prendeteli puliteli e metteteli in ordine, stessa cosa per tutto ciò che è sul comodino e vicino al letto, vi ricordo che durante il sonno siamo molto più esposti e non protetti dalle energie disarmoniche, a questo proposito fate una bella preghiera prima di addormentarvi.

 Salotto 

  • fogli e foglietti  con appunti del dopoguerra, usate il note dello smartphone;
  • cuscini comodi ma lisi e con i pallini stile natale ( sono ammessi solo quelli a cui bimbi e   animali sono affezionati);
  • giornali vecchi;
  • libri: pulite, togliete la polvere e valutate se donare oppure riordinare periodicamente;
  • tovaglie e centrini rovinati, via!!!
  • soprammobili della comunione dello zio del cugino del fratello, potete sempre dire che si è rotto.

 Sgabuzzino 

  • facciamo prima a stabilire una regola generale : tutto ciò che avete usato almeno due volte, va tenuto, il resto via, senza guardarsi indietro. Ne guadagnerete di salute, equilibrio e leggerezza, ve lo assicuro.

Una parola sola: Eliminare. Se una cosa non la usate da un po, donatela ( case famiglia, amica che le usa sul serio, mamma, nonna ecc ).

Una volta svuotati gli ambienti, ripulite tutto con acqua e sale  o acqua e aceto, accendete il palo santo, incenso o salvia bianca e ripulite gli ambienti, 

se volete potete utilizzare uno spray fatto in casa con acqua e olio essenziale di limone, che darà una sferzata di energia generale agli ambienti. 

Per chi ha la Genesa Crystal, potete farla ruotare prima in un verso e poi nell’altro mentre è appesa,

vi assicuro che percepirete l’energia rinnovata. Se poi volete dare un tocco in più, potete inserire il sale, l’aceto e l’acqua  (separatamente in Genesa per un oretta ) prima di utilizzarli.

Con la Genesa Crystal o Pentasfera, potete  riequilibrare anche tutti i prodotti che usate per i vetri e per la pulizia, potete inserire incensi salvia o palo santo così da raggiungere energeticamente tutta la superficie della casa, dando un intento di pulizia e riequilibrio.  VI sentirete subito addosso una più alta vibrazione energetica.

Alla fine delle pulizie , per riequilibrare anche voi, potete fare una doccia o il bagno con il sale per comodità vi allego un video dove spiego come avere cura anche della vostra energia :

il primo video dura due minuti e vi spiega tecniche brevissime per la vostra protezione energetica , il secondo è una diretta dove spiego meglio queste tecniche:

Per i più esperti, potete misurare le varie stanze prima e dopo, seguendo questo video:

Testare l’energia di qualsiasi cosa

Fatemi sapere se volete consigli per altre stanze e se avete dei dubbi su cosa eliminare e cosa no.Il mio consiglio, anche in questo caso, è di ascoltare e decidere secondo il vostro sentire.

Per qualsiasi dubbio sono disponibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.